A.S.I.

Automotoclub Storico Italiano

 
 

Il PASSO AVANTI DI A.S.I.

L’ASI aprendo una apposita sezione per “Macchine Agricole e Industriali” ha permesso ai soci dei Club Federati di richiedere il Certificato di Identità dei Trattori Storici in loro possesso.

Il Certificato di Identità viene concesso previo parere positivo di una apposita Commissione che controlla le caratteristiche di storicità del mezzo.

Questo documento pone il proprietario nelle condizioni di certezza che il suo Trattore non è e non può essere classificato “rifiuto industriale”, pone il proprietario nelle condizioni di stabilirne un valore economico assicurabile contro furti, incendi o danni ad esso causati accidentalmente nel corso delle normali attività a cui un Trattore Storico viene sottoposto nel corso di manifestazioni.

Saranno certamente i primi Trattori che, quando verranno emanate nuove norme, beneficeranno del diritto alla reimmatricolazione ed eventuale diritto alla circolazione.

Il proprietario di un trattore munito di Certificato di Identità A.S.I. ha anche il piacere di possedere un trattore che si fregia di una particolare targa di riconoscimento (vedi foto)

In assenza di norme regolamentari (i trattori non sono citati nell’art. 60 del Codice della Strada) A.S.I. non poteva fare di più o di meglio, sappiamo per certo che sta proponendo alle varie forze Politiche soluzioni per la valorizzazione e la conservazione di questo importante segmento storico e culturale del nostro Paese.

 

Domanda di Certificato di Identità

 

 

Scarica documento PDF